ME:MO

Zhai Ruixin (in arte me:mo) è nato a Pechino, nel 2003 inizia a pubblicare sotto il nome di me:mo, nello stesso anno fonda l’etichetta personale FRUITYSHOP, nel 2006 pubblica l’album “Static Scenery” e nel 2008 “Acoustic View”.
Me:mo è il primo musicista cinese ad avvicinarsi a generi come la Folktronica e l’Indie-electronica, il suo stile personale si fonda sull’incrocio di molti generi musicali diversi.
Dopo aver assorbito questa fusione di generi si è impegnato a svelare il lato più confortevole e intimo della musica elettronica, per permettere agli ascoltatori di provare una sensazione di tepore musicale, esprimendo il lato più caldo della musica.
I temi ricorrenti di me:mo sono da sempre incentrati sulla memoria (da qui il suo nome), i paesaggi delle città (in particolare Pechino), la nostalgia e quelle piccole sensazioni che come gocce cadono nelle nostre vite, rivelando all’ascoltatore attraverso la musica tante immagini vicine a questo tipo di sensazioni.