MICRO:MEGA

È il risultato di una collaborazione, iniziata nel 1998, tra due musicisti francesi: Sylvain Chauveau (keyboard,guitars) e Fred Luneau (guitars, sampler, bass). Il loro primo album (“Photosphere“) è stato realizzato nell’aprile del 1999 dall’etichetta francese Noise Museum. La musica del gruppo è basata su loop elettronici soft e meditative waves di chitarra e tastiere. I due, dopo la collaborazione con la Disasters By Choice con il cd Dump realizzato nel maggio del 2000, si dedicano ai loro progetti paralleli. Sylvain Chauveau realizza un album solista (Le livre noir du capitalisme) sempre su Noise Museum. Fred Luneau con i  Webcam, progetto dalle sonorità dub’n’jazz, arricchisce il catalogo sempre più vario della Noise Museum. Nel settembre de 2000 la nuova etichetta francese Alice In Wonder pubblica “Human“, secondo album dei Micro:mega, le sonorità mantengono l’identità ambient-rock virando leggermente verso il pop. Rilevante la partecipazione al disco di Pan American e Third Eye Foundation con due remix.